Sventato un attacco terroristico nella Grande Moschea della Mecca

24 giugno

Arabia Saudita - Sventato un attacco terroristico nella Grande Moschea della Mecca, il sito archeologico islamico più importante.

Secondo quanto riferito dal Ministro degli Interni saudita, un attentatore suicida si è fatto esplodere non appena le forze dell'ordine hanno circondato il palazzo in cui si trovava. L'edificio è crollato in seguito all'esplosione ferendo 11 persone, inclusi alcuni agenti. Cinque sospetti sono stati arrestati.

In questi giorni milioni di musulmani sono riuniti alla Mecca per celebrare la fine del Ramadan.

Le autorità saudite non hanno ancora rilasciato ulteriori dettagli.

Negli ultimi anni il paese è stato obiettivo di diversi attacchi terroristici. Numerosi quelli dello Stato Islamico contro la minoranza sciita.

L'Arabia Saudita fa parte della coalizione guidata dagli Stati Uniti che combatte Daesh in Siria e Iraq.

Fonti: BBC