Bruxelles: fallito attentato nel tardo pomeriggio

20 giugno

Belgio –  Verso le 21 un uomo ha provocato un’esplosione di lieve entità nella Stazione Centrale di Bruxelles, riporta la BBC. I militari hanno immediatamente aperto il fuoco contro l’attentatore, neutralizzandolo. Al momento non si conta alcun ferito.

La polizia ha dichiarato che la situazione è sotto controllo. Evacuate la stazione e la “Grand Place”. 

Secondo la BBC e La Libre, l’attentatore indossava uno zaino e una cintura esplosiva. L’uomo avrebbe attivato l’innesco non appena è stato notato dai militari.  Secondo diversi testimoni, prima della detonazione, avrebbe gridato “Allahu Akbar”.

Si attendono ulteriori aggiornamenti.

Fonti: BBC